NORME E REGOLAMENTI

1. STAGIONE ISL

La stagione ISL è divisa in due fasi: il campionato e la finale. Nelle fasi del campionato, i club guadagnano punti per la partecipazione alle partite secondo il seguente principio: 4 punti per il 1° posto nella partita, 3 punti per il 2° posto, 2 punti per il 3° posto e 1 punto per il 4° posto. Dopo tutte le partite, le 4 squadre con il maggior numero di punti avanzano alla finale, (a partire dal 2020, le migliori 8 squadre passeranno alle semifinali, le 4 vincitrici delle quali passeranno alla finale), dove si determina il vincitore del campionato (i Campioni ISL). Ogni club può avere una squadra di massimo 36 atleti, 18 di cui 18 maschi e 18 femmine. In ciascuna partita, 28 di loro sono ammessi a competere: 12 uomini e 12 donne possono partecipare a distanze individuali, mentre 2 uomini e 2 donne possono essere messi solo alla staffetta

2. PARTITE ISL

Quattro squadre prendono parte a una partita. Una partita ISL dura due giorni. Durante la prima stagione, una partita ISL consisteva in 37 gare (39 nella stagione 2020): 30 (32) individuali, 5 staffette a squadre e 2 australiane (vedi punto 3.7). Ad ogni gara partecipano 2 rappresentanti di ciascuno dei club. I punti vengono distribuiti dopo la gara nel modo seguente: 9 punti per il 1° posto, 7 punti per il 2° posto, … 1 punto per l’8° posto. I punti non vengono assegnati agli atleti (squadre) che non riescono a finire una gara. Inoltre, i punti vengono raddoppiati nelle staffette e vengono assegnati dopo ciascuna dei 3 turni dell’australiana.

I punti dei rappresentanti dei club vengono quindi sommati e assegnati al risultato del punteggio totale dei rispettivi club.

Una vittoria in una gara non garantisce il punteggio massimo del club. Ad esempio, i rappresentanti di club che finiscono 1° e 7° in una gara guadagneranno meno punti per i loro club rispetto a quelli che finiscono 2° e 4°: segneranno rispettivamente 11 e 12 punti totali.
Il club vince una partita se ha segnato il maggior numero di punti in tutte le 37 gare (39 nella stagione 2020). Nello stesso modo, al resto delle squadre vengono conferiti dal 2° al 4° posti, in rispetto ai punti che segnano durante l’intera partita. Teoricamente, una partita potrebbe essere vinta da una squadra che non ha vinto una sola gara.

Nel caso in cui due o più squadre finiscano con lo stesso punteggio dopo la partita, dovrà aver luogo una staffetta 4x50m misti mixed, il cui risultato rispecchierà i risultati finali della partita.

3. REGOLAMENTI TECNICI

3.1 Struttura della partita

Tutte le partite prevedono la partecipazione di quattro squadre, la partita si svolge nell’arco di due giorni in due sessioni di due ore, comprese due pause brevi ciascuna. Ogni squadra è composta da un minimo di 24 nuotatori fino ad un massimo consentito di 28. 12 uomini e 12 donne possono competere nelle gare individuali, mentre altri quattro atleti (2 uomini e 2 donne) possono essere inseriti come possibili partecipanti alle sole staffette. Tutti i club hanno l`obbligo di schierare due atleti nelle gare individuali e due squadre nelle staffette.

Una partita ISL si articola su due giorni; ogni giornata si sviluppa su un totale di tre sessioni – ciascuna della durata di 30-35 minuti – intervallate da due pause di 10 minuti ciascuna. In ogni giornata due corsie sono assegnate ai club. I rappresentanti del club devono nuotare in corsie assegnate e l`assegnazione delle stesse non cambia fino al termine di ogni giornata di gare. Le corsie vengono assegnate rispettando il seguente principio:

• Giorno 1: in base alla classifica generale dei club della precedente stagione ISL, il club più votato gareggerà sulle corsie 3 e 4, il secondo miglior club – sulle corsie 5 e 6, il terzo miglior club – sulle corsie 1 e 2 e il club con il punteggio più basso dell’ISL della scorsa stagione competerà sulle corsie 7 e 8. Inoltre, i club che non hanno ancora partecipato a una stagione ISL sono considerati avere il punteggio più basso ai fini dell’assegnazione delle corsie.

• Giorno 2: in base ai punti segnati dopo il primo giorno, il club con il maggior punteggio gareggerà sulle corsie 3 e 4, il secondo miglior club – sulle corsie 5 e 6, il terzo miglior club – sulle corsie 1 e 2. Il club con il minor punteggio nel primo giorno deve galleggiare sulle corsie 7 e 8.

La formazione delle squadre viene consegnata al direttore tecnico prima dell`inizio di ogni sessione. Questa formazione può` essere cambiata durante gli intervalli. Il cambio deve avvenire entro 2 minuti dalla fine dell`ultima gara della sessione precedente. Le squadre potranno presentare le modifiche due volte durante il giorno e prima di ogni pausa.

La partita consiste di 37 gare (nel 2020 verranno inserite due nuove gare, 100m misti uomini e donne) nel dettaglio 30 (32) gare individuali, 5 staffette e 2 australiane (vedi vedi punto 3.7), che sono aperte solo ai 12 nuotatori (uomini e donne) che hanno partecipato alle gare individuali. Se due o più club al termine di una partita avranno gli stessi punti verrà organizzata come gara spareggio una stattetta 4×50 mista mixed, aperta a tutti i nuotatori. Il vincitore di questa staffetta acquisirà il posto più alto in classifica rispetto agli altri club partecipanti alla stessa.

3.2 Programma ISL

Donne # Giorno 1 Uomini #
1 100 farfalla 2
3 200 dorso 4
5 200m rana 6
7 4 x 100m stile libero
5' BREAK POSSONO ESSERE APPORTATE MODIFICHE PER I SEGUENTI EVENTI DELLA GIORNATA
9 50m stile libero 8
11 200m misti 10
13 50m rana 12
4 x 100m stile libero 14
5' BREAK POSSONO ESSERE APPORTATE MODIFICHE PER I SEGUENTI EVENTI DELLA GIORNATA
15 50m dorso 16
17 400m stile libero 18
19 4 x 100m Medley 20
Donne # Giorno 2 Uomini #
21 100m stile libero 22
23 200m farfalla 24
25 100m dorso 26
27 100m misti 28
5' BREAK POSSONO ESSERE APPORTATE MODIFICHE PER I SEGUENTI EVENTI DELLA GIORNATA
29 200m stile libero 30
31 50m farfalla 32
33 100m rana 34
35 4 x 100m Mixed stile libero 35
5' BREAK POSSONO ESSERE APPORTATE MODIFICHE PER I SEGUENTI EVENTI DELLA GIORNATA
36 400m misti 37
38 50m Australiana Skins 39
40 4 x 50m Mista misti* 40

* Solo in caso di parità di squadra

I punti vengono assegnati alle squadre alla fine di ogni partita:

PiazzamentoPiazzamento 1⁰1⁰ 2⁰2⁰ 3⁰3⁰ 4⁰4⁰
Punti 4 3 2 1

3.3 Stagione 2019

Al termine della fase regolare le due migliori squadre europee e le due migliori squadre statunitensi in termini di punteggio si sono qualificate per la fase finale. Se due o più club al termine della fase regolare ottengono lo stesso punteggio altri criteri verranno usati per determinare la squadra vincente.

3.4 Distanze individuali

Punteggio per gare individuali (in staffetta i punti vengono raddopiati):

PiazzamentoPiazzamento 1⁰1⁰ 2⁰2⁰ 3⁰3⁰ 4⁰4⁰ 5⁰5⁰ 6⁰6⁰ 7⁰7⁰ 8⁰8⁰ DNFDNF DSQDSQ DNSDNS
Punti 9 7 6 5 4 3 2 1 -2 -4

DNF – non terminato
DSQ – squalificato
DNS – non partito

3.5 Staffette

Un sistema di punteggio speciale viene applicato alle staffette, in base al quale i punti vengono assegnati il ​​doppio rispetto alle distanze individuali. Al fine di promuovere le migliori prestazioni degli atleti ogni volta alla partenza, per evitare la mancanza di interesse, sono stati stabiliti standard minimi. (vedi paragrafo 3.9.4).

PiazzamentoPiazzamento 1⁰1⁰ 2⁰2⁰ 3⁰3⁰ 4⁰4⁰ 5⁰5⁰ 6⁰6⁰ 7⁰7⁰ 8⁰8⁰ DNFDNF DSQDSQ DNSDNS
Punti 18 14 12 10 8 6 4 2 -4 -8

3.6 Most Valuable Player (MVP)

Il titolo di MVP viene assegnato al termine di ogni partita e al termine della stagione. Il criterio per assegnare questi titoli è basato sul numero di punti accumulati dal nuotatore per la sua squadra:

1) dopo ogni partita;
2) nell`intera stagione.

Dopo ogni partita può essere assegnato un solo titolo di MVP a qualsiasi nuotatore che ha partecipato a questa partita (MVP della partita). Al termine della stagione intera viene e assegnato un solo titolo di MVP a qualsiasi nuotatore che ha partecipato a questa stagione ISL (MVP della stagione).

3.7 L`australiana (Skin Race)

L`australiana, o skin race, è una gara ad eliminazione sui 50m stile libero (nel 2020, le squadre vincitrici delle staffette di medley per uomini e donne determinano la corsa australiana): al primo turno sugli 8 iniziali partecipanti ne vengono eliminati 4, al secondo turno vengono eliminati altri due partecipanti lasciando a confrontarsi nel terzo ed ultimo turno solo due nuotatori/trici in un avvincente testa a testa. I turni ripartono ogni 3 minuti. Durante la pausa tra un turno e il successive l`atleta può scegliere di sciogliersi in acqua oppure farsi trattare dal fisioterapista della squadra dietro i blocchi di partenza. Gli atleti eliminati al termine di ogni turno devono accomodarsi sulla panchina del proprio club.

Le corsie nelle quali gareggiano gli atleti nei vari turni sono assegnate in base alle corsie dei rispettivi club secondo la giornata di gare.

Il primo turno delle skins sarà trattato come una normale gara, con punti distribuiti alle squadre, con i tempi del jackpot e le regole dei tempi di taglio in gioco. Se c’è un pareggio per il 4° posto, tutti i nuotatori in parità avanzano al 2° round, tuttavia, nel 2° round, solo i primi 4 classificati vengono premiati con i punti.

Anche il secondo e il terzo turno delle skins saranno trattati come gare normali, con punti distribuiti alle squadre, con tempi di jackpot in gioco, ma senza tempi di taglio in gioco. Se c’è un pareggio per il 2° posto nel 2° round, tutti i nuotatori in parità avanzano al 3° round, tuttavia, nel 3° round, solo i primi 2 classificati vengono premiati con i punti. Inoltre, il vincitore del 3° round riceve il doppio dei punti nel sistema a punti del premio in denaro.

I punteggi dell’australiana sono i seguenti:

PiazzamentoPiazzamento DNSDNS DNFDNF DSQDSQ 8⁰8⁰ 7⁰7⁰ 6⁰6⁰ 5⁰5⁰ 4⁰4⁰ 3⁰3⁰ 2⁰2⁰ 1⁰1⁰
Turno 1T.1 -4 -2 1 2 3 4 5 6 7 9
Turno 2T.2 -8 -4 5 6 7 9
Turno 3T.3 -12 -6 7 14

3.8 Penalità

Se un`atleta (o una staffetta) viene squalificata o non termina la gara non vengono assegnati punti al club, anzi come penalità vengono sottratti allo stesso club due punti se si tratta di gara individuale e quattro punti se trattasi di staffetta. Se un`atleta (o una squadra di staffetta) non si presenta ad una gara non vengono assegnati punti al club, anzi come penalità vengono sottratti quattro punti se si tratta di gara individuale e otto punti se trattasi di staffetta.In entrambi i casi, l’atleta squalificato e l’atleta che non si è presentato, si considera che quegli atleti hanno finito la gara per ultimi, mentre i punti che i nuotatori hanno ricevuto per essere arrivati ultimi in una gara vengono assegnati al vincitore di quella gara.

Inoltre, vale la pena di notare le specificità delle penalità durante la gara delle pelli:

Se un nuotatore, nel primo turno della gara di 50 metri, non compare (DNS) per la gara, allora il nuotatore riceverà 0 punti in tutti i sistemi a punti (rating, punti club, punti MVP, punti premio in denaro), il vincitore della gara riceverà i suoi punti in tutti i sistemi a punti e il suo club riceverà una penalità di -4 punti (-8 punti nel secondo turno e -12 punti nel terzo turno).

Se un nuotatore, nel primo round della gara di 50 metri, non termina (DNF) la gara o viene squalificato (DSQ), allora il nuotatore riceverà 0 punti in tutti i sistemi a punti (rating, punti club, punti MVP, punti premio in denaro), il vincitore della gara riceverà i suoi punti in tutti i sistemi a punti e il suo club riceverà una penalità di -2 punti (-4 punti nel 2° round e -6 punti nel 3° round).
Se un nuotatore viene squalificato (DSQ) durante il 3° round della gara skin, riceve comunque i punti accumulati nei round 1 e 2 (lo stesso vale per il 2° round). Se entrambi i nuotatori sono DSQ, i loro club riceveranno le relative penalità e gareggeranno di nuovo in 3 minuti, al fine di determinare il vincitore del round e di distribuire i relativi punti del round. Se uno dei nuotatori è di nuovo DSQ, il club riceverà di nuovo la relativa penalità e il vincitore riceverà tutti i punti rilevanti per il 3° round.

PiazzamentoPiazzamento DNS (non partito)DNS DNF (non terminato)DNF DSQ (squalificato)DSQ
Punti per distanza individuale -4 -2
Punti per staffetta -8 -4

3.9 Stagione 2020 Novitá regolamento tecnico

1.Sono aggiunte due nuove gare, ovvero i 100 misti uomini e donne.

2.La squadra vincitrice della staffetta mista uomini e donne deciderà lo stile dell`australiana.

3.Durante l`australiana, a differenza della stagione 2019, i punti verranno assegnati al termina di ogni turno. Inoltre, il vincitore dell’ultima tappa della gara delle pelli riceve 14 punti per la vittoria (a differenza dei 9 punti che ricevono i vincitori delle tappe precedenti).

4. La regola del tempo jackpot – se un atleta è in vantaggio di alcuni atleti nella sua gara di un margine superiore al tempo jackpot, i punti di questi atleti vengono assegnati al club del vincitore della gara (questa regola vale anche per i premi in denaro). In teoria, il vincitore della gara che supera tutti i suoi avversari di più del tempo del jackpot (full jackpot) può guadagnare 37 punti per il suo club in una gara individuale (full jackpot individuale), 74 punti in una staffetta (full jackpot a staffetta) e 85 punti in una gara skin, se riesce a vincere tutte e tre le tappe di più del jackpot (triple full jackpot). Ad esempio, se il vincitore dei 100 metri stile libero maschile nuota 45,00, mentre il secondo classificato nuota 47,00, il vincitore della gara vince il jackpot completo, poiché la differenza tra il leader della gara e il resto del campo era superiore al margine del tempo del jackpot. Così, il vincitore dei 100m freestyle guadagnerebbe 37 punti per la sua squadra, mentre il resto degli atleti in gara guadagnerebbe 0 punti. Nel caso di un jackpot completo, tutte e tre le altre tre squadre ricevono 0 punti per la gara.

JACKPOT TIMES (in secondi)JACKPOT TIMES
Vasca corta 25m
Distanza Uomini Donne
Stile libero 50 0.85 0.95
100 1.80 2.05
200 4.00 4.50
400 8.50 9.40
Dorso 50 0.90 1.05
100 2.00 2.20
200 4.30 4.80
Rana 50 1.05 1.15
100 2.25 2.50
200 5.00 5.40
Farfalla 50 0.90 1.05
100 2.00 2.20
200 4.40 4.80
Misti 100 2.05 2.30
200 4.40 4.90
400 9.40 10.40
Staffetta stile libero 4*100 9.00 10.00
Staffetta misti 4*100 10.00 11.00
Staffetta stile libero mista 4*100 10.00

3.10 Tempi limite (Cut Off Times)

Se un nuotatore o una squadra a staffetta, in un determinato evento individuale o a staffetta, è più lento dei rispettivi tempi indicati nella tabella sottostante, il club del nuotatore/team riceverà una penalità di -1 punto (-2 punti in caso di staffetta). Il nuotatore/squadra e il suo club riceveranno comunque il punto o i punti a cui si riferisce il suo posto. Se il nuotatore/squadra è anche al di fuori del tempo del jackpot, il suo punto/i punti vanno al vincitore della gara.

Tempi limite (Cut Off Times)
Vasca corta 25m
Distanza Uomini Donne
Stile libero 50 22.50 25.50
100 49.50 55.00
200 1.49.50 1.58.50
400 3.50,50 4.10.00
Dorso 50 25.00 28.50
100 54.00 1.00.50
200 1.58.00 2.11.00
Rana 50 28.50 31.50
100 1.00.00 1.08.50
200 2.12.00 2.28.50
Farfalla 50 24.00 26.50
100 53.00 58.50
200 1.59.50 2.12.00
Misti 100 55.00 1.02.50
200 2.01.00 2.13.50
400 4.18.00 4.46.50
Staffetta stile libero 4*100 3.17.00 3.39.00
Staffetta misti 4*100 3.35.00 4.02.00
Staffetta stile libero mista 4*100 3.28.00

3.11 Premio in denaro

punti per il 1° posto punti per il 2° posto punti per il 3° posto punti per il 4° posto
Individuale gara 6 4 2 1
Staffetta (i punti saranno distribuiti equamente tra i membri della squadra) 12 8 4 2
Australiana rotonda 1 6 4 2 1
Australiana rotonda 2 6 4 2 1
Australiana rotonda 3 12 4

Esempi d’applicazione dei regolamenti ISL

Esempio 1

100м stile libero uomini (per esempio)
Piazzamento Nuotatore Tempo Squadra
1 A 45.00 Cali Condors (CAC)
2 B 45.50 Energy Standard (ES)
3 C 45.50 La Current (LAC)
4 D 46.1 Iron
5 E 46.2 Iron
6 F 47.5 Cali Condors (CAC)
7 G 49.6 Energy Standard (ES)
8 H 49.9 La Current (LAC)

Gli atleti evidenziati in rosso hanno nuotato più lentamente dello split-time. Il vincitore ha mostrato il risultato 45.00. Ciò significa che qualsiasi nuotatore che nuota più lentamente di 46.35 (01.35 è lo split-time per 100m stile libero uomini) concede i suoi punti al vincitore.

SPIEGAZIONE:    

Punti guadagnati dagli atleti per le loro squadre:

  • Atleta А: totale 15

9 punti per il 1posto in distanza

+3 punti + 2 punti + 1 punto (regolamento dello split-time, vedi punto 3.9.4)

  • Atleta B: totale 6.5

(7 + 6)/2, siccome atleti B e C hanno mostrato i risultati pareggiati.

  • Atleta C: totale 6.5

(7 + 6)/2, siccome atleti B e C hanno mostrato i risultati pareggiati.

  • Atleta D: totale 5
  • Atleta E: totale 4
  • Atleta F: totale 0

0 punti (risultato inferiore allo split-time)

  • Atleta G: totale 0

0 punti (risultato inferiore allo split-time)

  • Atleta H: totale 0

0 punti (risultato inferiore allo split-time)

In base ai risultati di questa distanza, ai club verranno assegnati punti:

  • Club CAC rappresentato dagli atleti A e F, totale punti 15 + 0 = 15
  • Club IRON rappresentato dagli atleti D e E, totale punti 5 + 4 = 9
  • Club ES rappresentato dagli atleti B e G, totale punti 6.5 + 0 = 6.5
  • Club LAC rappresentato dagli atleti C e H, totale punti 6.5 + 0 = 6.5

Esempio 2

Staffetta 4х100m stile libera donne (per esempio)
Piazzamento Squadra di staffetta Tempo Club
1 A 3:30.00 La Current
2 B 3:30.45 Energy Standard
3 C 3:32.79 Iron
4 D 3:35.00 Cali Condors
5 E 3:39.69 Cali Condors
6 F 3:40.20 Energy Standard
8 G DSQ Iron
8 H DNS La Current

La squadra evidenziata in rosso ha nuotato più lentamente dello split-time. La squadra vincente della staffetta ha mostrato un risultato di 3:30.00. Ciò significa che le squadre che nuotano più lentamente di 3:40.00 (10,00 secondi è lo split-time nella staffetta stile libero donne 4x100m) concedono i suoi punti al vincitore.

SPIEGAZIONE:    

Punti guadagnati dalle squadre per i loro club:

  • Squadra A: totale 30

18 punti (per il 1 posto nella staffetta)

+ 6 punti (regolamento dello split-time)

+ 4 punti (in base a squalifica della squadra G (DSQ))

+ 2 punti (in base ad assenza della squadra H alla partenza (DNS))

  • Squadra B: totale 14
  • Squadra C: totale 12
  • Squadra D: totale 10
  • Squadra E: totale 8 

8 punti (per il 5 posto nella staffetta)

  • Squadra F: totale 0

(risultato inferiore allo split-time)

  • Squadra G: totale -4

(in base a squalifica (DSQ))

  • Squadra H: totale -8

(in base ad assenza alla partenza (DNS))

In base ai risultati di questa distanza, ai club verranno assegnati punti:

  • Club ES rappresentato dalle squadre B e F, totale punti 14 + 0 = 14
  • Club CAC rappresentato dalle squadre D e E, totale punti 10 + 8 = 18
  • Club LAC rappresentato dalle squadre A e H, totale punti 30 – 8 = 22
  • Club IRON rappresentato dalle squadre C e G, totale punti 12 – 4 = 8